I Soci Fondatori

D'Oca Antonella

Diplomata presso Liceo Scientifico Santa Maria Immacolata in Genova;

Svolge pratica professionale e consegue l'abilitazione all'esercizio della professione di Consulente del Lavoro, Iscritta al n° 793 dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova.

Docente in diversi corsi di formazione e aggiornamento in materia lavoristica

Esperta in materia di Diritto del Lavoro con incarichi di Consulenza presso numerose Aziende;

Esperta in materia Fallimentare con attività svolta presso il Tribunale di Savona

Esperta in Audit gius-lavoristico e Due Diligence aziendali;

Nominata CTP presso il Tribunale di Genova.

  

Dott. D'Oca Antonio

Diplomato presso Liceo Scientifico Santa Maria Immacolata in Genova;

Laureato in Science Giuridiche alla Facoltà di Giurisprudenza di Genova;

Svolge pratica professionale e consegue l'abilitazione all'esercizio della professione di Consulente del lavoro, iscritto al n° 840 dell’Ordine dei Consulenti del lavoro di Genova;

Docente in diversi corsi di formazione e aggiornamento destinato al personale delle imprese e ai professionisti in materia lavoristica e di sicurezza negli ambienti di lavoro ex D.lgs 81/2008;

Relatore in convegni e seminari organizzati presso l'Ordine dei Consulenti Del Lavoro di Genova e La Spezia;

Membro del Centro Studi dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova;

Relatore in seminari di orientamento al lavoro svolti presso l'Università degli Studi di Genova;

Docente in corsi di preparazione all'esame di Stato per i Praticanti dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova;

Esperto in materia di Diritto del Lavoro con incarichi di Consulenza presso numerose Aziende;

Esperto in materia di Sicurezza negli ambienti di Lavoro con incarichi di R.S.P.P. esterno;

Esperto in materia Fallimentare con incarichi svolti presso il Tribunale di Genova e Savona;

Esperto in Audit gius-lavoristico e Due Diligence aziendali.

 
 

News dello studio

lug23

23/07/2015

Licenziato il dipendente che accetta regali di valore dai clienti

Con Sentenza n. 21619 del 23 luglio 2015, la Corte di Cassazione interviene in merito alla responsabilità del mancato versamento di ritenute previdenziali da parte di coloro i quali a suo tempo

lug22

22/07/2015

Omesso versamento escluso se dimostrata l’assoluta impossibilità di adempiere al debito

L’imprenditore / manager che durante la crisi non paga le ritenute previdenziali ma prima dell’accertamento si dimezza il compenso, presta fideiussioni a garanzia del debito e chiede al fisco

lug20

20/07/2015

Cambio appalto e agevolazioni contributive per nuove assunzioni

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in risposta ad un quesito avanzato da Confapi, con l’Interpello n. 20 del 20 luglio 2015 , ha fornito chiarimenti in merito alla concessione dei

News

nov19

19/11/2019

Gestione separata: ampliata le tutele per malattia e degenza ospedaliera

Arrivano dall’INPS, con la circolare n.

nov19

19/11/2019

Nuovi modelli di rappresentatività: a che punto siamo?

Misura della rappresentativitagrave;, contratti